PIANI DI LAVORO: A CIASCUNO IL SUO Aspetto, versatilità, resistenza al top!

PIANI DI LAVORO:
A CIASCUNO IL SUO
Aspetto, versatilità, resistenza al top!
Piani in laminato. Così eclettico da poter imitare brillantemente l’estetica di materiali come il legno, la pietra naturale, il top cucina laminato è la scelta ideale per la sua caratteristica di essere resistente agli urti, ai graffi,alle abrasioni. Piani in quarzo. Per chi ama la praticità, i piani in quarzo sono molto resistenti all’abrasione, alle macchie e agli agenti acidi. Composti dal 95% di quarzo naturale, integrato con resine e pigmenti ossidi sono estremamente durevoli e resistenti. Piani in inox. I grandi vantaggi dei top inox sono igiene e forte resistenza agli urti, ma grazie alla facilità con cui possono essere integrati lavelli e piani cottura, che vengono agevolmente saldati senza punti di giunzione visibili, sono perfetti per cucine moderne dal look professionale. Piani ceramici. Facile da pulire, robusto e resistente all’abrasione, al caldo e al freddo. Molto resistente agli acidi più diffusi, allo sporco e alle macchie grazie alla smaltatura che impedisci alla macchia di penetrare all’interno.